Registrati

Valentina Primo

Valentina Primo

Migranti & rifugiati: cambiare la narrativa

H: 10:30

Migranti, rifugiati, extracomunitari; in che modo la narrativa sulla differenza culturale determina la nostra esperienza della differenza? Quale sono le assunzioni quando comunichiamo su – e con- gli “altri”?

Attraverso un viaggio per il Medio Oriente, Valentina Primo racconterà’ la storia della sua piattaforma Startups Without Borders, che si propone di valorizzare le storie di rifugiati e migranti imprenditori, oltre a creare un ecosistema di startup di migranti e rifugiati.

L’intervento si propone si riflettere sul bias, gli stereotipi, e le assunzioni culturali che giocano un ruolo importante nel modo in cui interagiamo con comunità’ che diventano una parte sempre più importante delle nostre società europee.

BIO:

Valentina Primo è fondatrice di Startups Without Borders e si è formata in giornalismo in Argentina specializzandosi poi in Cooperazione Internazionale, Diritti umani e Politiche dell'UE completando un master presso l'università Roma Tre. Dal 2013, Valentina ha cominciato a lavorare nel panorama imprenditoriale del Medio Oriente e, nel 2017, ha lanciato la più grande piattaforma media egiziana sull'imprenditoria: Startup Scene Middle East. Nel 2018, ha fondato Startups Without Borders, un portale per raccogliere e valorizzare le esperienze di successo di imprenditori migranti e rifugiati; proporre corsi di formazione imprenditoriale, e organizzare eventi con lo scopo di connettere le startup con investitori internazionali. Nel corso degli anni, ha inoltre avuto l'occasione di intervenire in workshop e conferenze in Egitto, Palestina, Russia, Norvegia, Francia e Italia (tra cui il World Youth Forum, RiseUp Summit e Techfugees Summit).